This page was exported from Il Processo Telematico - La Privacy - La Sicurezza Informatica [ https://maurizioreale.it ]
Export date: Mon Jul 22 1:26:59 2024 / +0000 GMT

NOTIFICA PEC: per le SS.UU. procedibile il ricorso se sentenza e relata mancano di conformità


Notifica PEC: per le SS.UU.

procedibile il ricorso se sentenza e relata

mancano di conformità

L'articolo è stato realizzato per “Il Quotidiano Giuridico”, il quotidiano di informazione giuridica del gruppo Wolters Kluwer Italia e curato da Cedam, Utet Giuridica, Leggi d'Italia e Ipsoa.

Con la sentenza n. 8312 del 25 marzo 2019, le sezioni unite civili della Corte, investite della decisione a seguito dell'ordinanza n. 28844 del 9 novembre 2018, emessa dalla Sesta sezione della Corte di Cassazione, si sono pronunciati in merito alla procedibilità del ricorso nel caso in cui la sentenza e la relata di notifica siano prive dell'attestazione di conformità.

Puoi continuare la lettura cliccando qui.

Avv. Maurizio Reale

3 aprile 2019

Post date: 2019-04-03 14:53:26
Post date GMT: 2019-04-03 12:53:26
Post modified date: 2019-04-03 14:54:06
Post modified date GMT: 2019-04-03 12:54:06
Powered by [ Universal Post Manager ] plugin. HTML saving format developed by gVectors Team www.gVectors.com