This page was exported from Il Processo Telematico - La Privacy - La Sicurezza Informatica [ https://maurizioreale.it ]
Export date: Tue Sep 26 7:00:03 2023 / +0000 GMT

CASSAZIONE E CONFUSIONE: INDIRIZZO INIPEC SEMPRE VALIDO – INTERVISTA RILASCIATA A IUSLAW WEB RADIO



Grazie a IUSLAW WEB RADIO ho la possibilità di rivolgermi alle Colleghe e Colleghi e spiegare l'errore che ha portato la Cassazione ad affermare, con la sentenza n. 3709/2019, che solo la notifica effettuata (ai sensi della L. 53/94) dal difensore all'indirizzo PEC del destinatario risultante dal Registro Generale degli Indirizzi Elettronici (ReGIndE) sarebbe valida ed efficace mentre, ove la stessa venga effettuata all'indirizzo PEC del destinatario risultante dall'INI-PEC (Indice Nazionale degli Indirizzi di Posta Elettronica Certificata) dovrebbe qualificarsi nulla.

Per ascoltare l'intervista, clicca qui.

6 marzo 2019

Maurizio Reale

 



 

 


Post date: 2019-03-06 11:52:48
Post date GMT: 2019-03-06 10:52:48
Post modified date: 2019-03-06 11:53:34
Post modified date GMT: 2019-03-06 10:53:34

Powered by [ Universal Post Manager ] plugin. MS Word saving format developed by gVectors Team www.gVectors.com